Cosa Facciamo?

L’obiettivo generale è la riduzione della povertà alimentare attraverso il recupero e la distribuzione di eccedenze e scarti alimentari e il loro “riutilizzo sociale” in favore delle fasce deboli della popolazione, andando ad agire anche sul sistema valoriale per ridare al cibo-scarto il valore di risorsa riutilizzabile, tramite una serie di azioni in rete che favoriscano lo sviluppo di un sistema che dal livello micro della scala di quartiere/cittadina, possa essere replicabile ed estendibile su scala macro nel tessuto metropolitano.

Mercati e Negozi

Scopri quali sono i mercati e i negozi di Torino e cintura che collaborano e dove recuperiamo eccedenze alimentari invendute.

Cucina

Parte dei prodotti recuperati sono utilizzati nei nostri laboratori di cucina sociale. Realizziamo piatti creativi per “alimentare” momenti conviviali

Educazione

Oltre a momenti per la cittadinanza di sensibilizzazione, proponiamo opportunità educative per ampliare il piano dell’offerta formativa delle scuole.

What's Going On?

Le notizie sul meraviglioso mondo di Food Pride

Presentazione di Food PRIDE Kitchen Lab

Lo scorso giovedì 7 novembre 2019 abbiamo presentato il progetto Food PRIDE Kitchen Lab, un progetto di integrazione sociale che valorizza il cibo, gli avanzi e gli scarti alimentari, quale mezzo attraverso cui nascono e si costruiscono relazioni.

Da ottobre 2019, all’interno di diversi comuni della Città Metropolitana, verranno avviate insieme alla cittadinanza azioni di recupero, trasformazione e ridistribuzione di generi alimentari.

La sostenibilità è uno dei punti chiave del progetto, sia in termini di coesione e sviluppo di comunità, sia nell’approccio al contrasto alla povertà, che avviene favorendo l’attivazione dei beneficiari diretti.

Maggiori informazioni

Convegno ‘The Dark Side of the Food’ – 6 settembre 2019 @ Festival Degusté

Festival Deguste The dark side of the food, Tavolo rotondo con enti piamontesi contro l'spreco alimentare

Lo scorso fine settimana al Festival Deguste si è tenuto l’incontro “The dark Side of the Food. La lotta allo spreco di cibo come azione territoriale”. Diversi attori piemontesi attivi nella lotta allo spreco alimentare hanno partecipato ad una tavola rotonda, con la presenza dell’onorevole Maria Chiara Gadda a tre anni dall’adozione della legge anti spreco.

Riportiamo di seguito il registro dell’attività:

Maggiori informazioni

Food Pride al Festival Degusté, 5-8 settembre 2019

In occasione della collaborazione tra Food Pride e il Festival Degusté – Dream Food 2019, il tema della #LottaAlloSprecoAlimentare sarà al centro della manifestazione che si terrà dal 5 all’ 8 settembre presso il Parco Le Serre di Grugliasco, via T. Lanza 31

Nel dettaglio:

Venerdì 6 settembre alle ore 16.00 presso il palco della Nave si terrà il convegno “The dark side of the food. La lotta allo spreco di cibo come azione territoriale.”

In apertura la Rete Food Pride e il Comune di Grugliasco introdurranno brevemente le azioni attive sul territorio di Torino, Grugliasco e Nichelino.

A seguire a 3 anni dall’emanazione della legge 166/2016 detta anche “legge anti-spreco”, l’Onorevole Gadda presenterà il bilancio dell’impatto della legislazione sul territorio nazionale.  

Verranno inoltre presentate due buone pratiche locali: la gestione delle eccedenze alimentari nelle mense scolastiche di Vercelli e l’esperienza dell’associazione Pane al Pane nel recupero di cibo nei negozi del territorio cuneese.

Maggiori informazioni